Vatea



				

				

Un essere primordiale femminile. generò tutti gli dèi strappando parti del proprio corpo. Il primo di tutti, padre quindi degli dèi e degli uomini, fu proprio Vatea (Mezzodì), nato dal fianco destro della dea. Egli aveva un lato del corpo a forma di pesce e l'altro a forma di uomo. Dei suoi due occhi, quelli di pesce era la Luna e l'altro il Sole (v. Tinirau).