Uti Hiata



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: Madre del Mais
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Pellerossa
Continente: Americhe
Area: Nordamerica
Paese: Usa
Popolo/Regione: Pawnee
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità delle Attività
Specificità: Divinità dell'Agricoltura
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: Mais
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: -
Tematiche: Agricoltura


È il nome della dea Madre del Mais nei miti delle tribù native americane Pawnee e Arikara del Nebraska e Dakota.

Secondo altre versioni delle leggende Pawnee, Uti Hiata è invece figlia della dea Atira, e avrebbe insegnato al popolo Pawnee come costruire utensili e coltivare.

[modifica] La Nascita

"Uti Hiata nacque agli albori, dopo che le anatre ebbero raccolto la sabbia dal fondale del Lago Cosmico per la creazione delle praterie e delle colline. Il padre del cielo, vedendo che la terra era popolata da giganti, li sterminò con un'alluvione. Quando ripiantò nel terreno il mais, ne nacquero gli uomini, ed egli inviò Uti Hiata per assisterli nella loro venuta al mondo.
Ma non trovando nessuno sulla terra, Uti Hiata iniziò a vagare. Il Tuono la rapì e la nascose sotto terra. Allora venne aiutata dalla talpa, il topo e il tasso che scavarono per lei la terra.
Quando riemerse in superficie, lo stesso fecero gli uomini, ed ella insegnò loro i segreti della vita, le tecniche della coltivazione e i rituali religiosi."
(Cit. orig. Dorsey, George A., 1906, "The Pawnee Mythology")

[modifica] Voci correlate