Thanact



				

				

Mostro della grandezza di una tigre, privo di coda, completamente coperto di pelo e con la testa simile a quella di un uomo; ha i capelli crespi, le zampe anteriori terminano in mani umane, e quelle posteriori sono come quelle di una tigre. Wittkover, citando in maniera parziale Andrè Thevet, che è la fonte di questa descrizione, e prendendo spunto solo dall'informazione che l'animale ha il corpo della taglia di una tigre e il viso umano identifica arbitrariamente questo mostro con la Martikhora.