Shaikhu-l-yahùdi



				

				

"Il vecchio ebreo". È un pesce che si trova nell'oceano occidentale; ha il portamento di un uomo con la barba bianca, ma il corpo è come quello di una rana. Secondo un'altra descrizione ha invece testa di vitello, zanne di carnivoro, pelle vellutata come i vitelli, e la nuca, le zampe, il petto e il ventre come quelli di un rospo. La notte tra il venerdì ed il sabato esce dall'acqua, e rimane a terra fino alla notte della domenica; durante questo periodo gli si può fare qualsiasi violenza senza che egli rientri in acqua per cercar rifugio; questo è il motivo per cui è chiamato "l'ebreo". La sua pelle da sollievo a chi soffre di gotta.