Sami



				

				

Nella ricca mitologia dei Marind Anim della Nuova Guinea Olandese Sud-orientale, Geb e Sami sono fratello e sorella, figli del Dema Terra Nubog, e del Dema Cielo Dinadin. Entrambi sono considerati i progenitori dei due grandi clan in cui si divide la tribù dei Marind Anim. Sono oggetto di riti totemici folcloristici a base di sacrifici di animali, danze e mascherate, cui possono partecipare solamente gli uomini. Per la tradizione, Geb e Sami dimoravano in un termitaio, avevano i corpi cosparsi di incrostazioni marine ed erano deformi.