Rindr

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Femmina
 +
|sezione=Mitologia Germanica
 +
|continente=Europa
 +
|area=Nordeuropa
 +
|paese=Scandinavia
 +
|origine=Norreni
 +
|tipologia=Divinità
 +
|sottotipologia=-
 +
|specificità=-
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=Terra
 +
|habitat=Cielo
 +
|ambiti=-
 +
}}
 +
Nella mitologia norrena, Rindr (raramente Rind) è descritta come una gigantessa, una dea o altre volte come una principessa umana dell'est (da qualche parte nell'odierna Russia). Dalla sua unione con [[Odino]] nacque [[Vali]].
Nella mitologia norrena, Rindr (raramente Rind) è descritta come una gigantessa, una dea o altre volte come una principessa umana dell'est (da qualche parte nell'odierna Russia). Dalla sua unione con [[Odino]] nacque [[Vali]].
<br>Il [[Gesta Danorum]] ha una diversa concezione di Rindr rispetto all'Edda. Il nome è Rinda ed era la figlia del Re dei Ruteni. Dopo la morte di [[Baldr]], [[Odino]] consultò gli oracoli su come ottenere vendetta. Su loro consiglio [[Odino]] si recò dai Ruteni mascherato da donna medico, sotto il falso nome [[Wecha]]. Quando Rinda si ammalò, [[Odino]] disse di avere la medicina con cui curarla, ma questa avrebbe provocato una violenta reazione. Su consiglio di [[Odino]], il re legò Rinda al suo letto. Odino in questo modò la violentò e da ciò nacque [[Bous]], anche detto [[Vali]]. Egli poi vendicò [[Baldr]].
<br>Il [[Gesta Danorum]] ha una diversa concezione di Rindr rispetto all'Edda. Il nome è Rinda ed era la figlia del Re dei Ruteni. Dopo la morte di [[Baldr]], [[Odino]] consultò gli oracoli su come ottenere vendetta. Su loro consiglio [[Odino]] si recò dai Ruteni mascherato da donna medico, sotto il falso nome [[Wecha]]. Quando Rinda si ammalò, [[Odino]] disse di avere la medicina con cui curarla, ma questa avrebbe provocato una violenta reazione. Su consiglio di [[Odino]], il re legò Rinda al suo letto. Odino in questo modò la violentò e da ciò nacque [[Bous]], anche detto [[Vali]]. Egli poi vendicò [[Baldr]].

Versione del 16:22, 30 dic 2019

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Germanica
Continente: Europa
Area: Nordeuropa
Paese: Scandinavia
Popolo/Regione: Norreni
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: -
Specificità: -
Subspecifica: [[{{{sub}}}|{{{sub}}}]]
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: -

Nella mitologia norrena, Rindr (raramente Rind) è descritta come una gigantessa, una dea o altre volte come una principessa umana dell'est (da qualche parte nell'odierna Russia). Dalla sua unione con Odino nacque Vali.
Il Gesta Danorum ha una diversa concezione di Rindr rispetto all'Edda. Il nome è Rinda ed era la figlia del Re dei Ruteni. Dopo la morte di Baldr, Odino consultò gli oracoli su come ottenere vendetta. Su loro consiglio Odino si recò dai Ruteni mascherato da donna medico, sotto il falso nome Wecha. Quando Rinda si ammalò, Odino disse di avere la medicina con cui curarla, ma questa avrebbe provocato una violenta reazione. Su consiglio di Odino, il re legò Rinda al suo letto. Odino in questo modò la violentò e da ciò nacque Bous, anche detto Vali. Egli poi vendicò Baldr.