Porphyrion



				

				

Animale favoloso, abitante della sfera eterea, ma così amante dell'uomo che non esita ad abbandonare le regioni più pure dell'atmosfera per venire ad abitare presso di lui. Il suo amore per l'uomo si spinge al punto che se la donna del suo "protetto" lo tradisce, il Porphyrion si lascia morire dalla disperazione. Poiché non pare che la cosa sia riferita anche al caso contrario (uomo traditore anziché tradito), bisogna vedere nel Porphyrion un chiaro indizio del maschilismo imperante, o quanto meno una traccia di omosessualità latente.