Partholon

Versione del 18:55, 27 lug 2010, autore: Ilcrepuscolo (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione corrente (diff) | Versione più recente → (diff)




				

				

Il capo del primo popolo (i Partholoniani) che colonizzò l'Irlanda dopo il diluvio. La sua gente sbarcò in Irlanda nel 1484 a.C. Partholon morì nel 1454 a.C. e 300 anni dopo la sua gente fu spazzata via dalla peste (1184 a.C.). In un'altra versione del mito i Partholoniani arrivarono in Irlanda nel 2679 a.C. e vi rimasero per 600 anni prima di essere annientati dalla pestilenza. Quando toccarono per la prima volta l'Irlanda, essa era una terra brulla e arida, ma sotto il loro dominio, la vegetazione crebbe rigogliosa. Essi, inoltre costruirono palazzi, piantarono coltvazioni di grano, ecc. Si dice inoltre che tutto ciò che mangiavano (fossero pesci, cacciagione o cereali), non lo cuocevano.
Aveva lasciato il suo paese, Mygdonia, cioà la Scizia, in quanto colpevole dell'uccisione di suo padre, il re. Secondo i testi genealogici, Partholon era figlio di Sera.