Parasanga



				

				

Unità di misura di lunghezza dell'antico Iran; equivaleva alla "distanza dalla quale un uomo dalla vista buona vede una bestia del gregge e distingue se è bianca o nera". Secondo Erodoto, corrispondeva a 6300 metri; secondo Senofonte a 5940, mentre nel medioevo islamico equivaleva a 5762 metri.