Papa



				

				

Nella mitologia dei Maori della Nuova Zelanda, Papa è la personificazione della Terra ed è una dea di sesso femminile. La personificazione del Cielo, Rangi, divinità maschile, si innamorò di Papa e la abbracciò: in quel tempo non vi fu luce nell’universo. Papa e Rangi ebbero molti bambini. Rangi non poteva separarsi dalla sua adorata Papa e il loro abbraccio fermò la crescita delle piante, degli alberi e dei frutti sulla terra, e nello stesso tempo distrusse la loro discendenza. Alla fine gli altri dèi li separarono per sempre; nel momento in cui furono separati, la luce riempì il cielo. Gli Nghaitahu dell’Isola del Sud (Nuova Zelanda) conoscono Rangi col nome di Raki e dicono che le nebbie sono i sospiri di Papa per Raki e che la rugiada del mattino sono le lacrime di Raki per Papa.

[modifica] Personaggi simili

  • Ge (Mitologia Greca)