Nyame



				

				

Essere Supremo per gli Ashanti, noto nella religione Akan anche come Brekyirihunuade. Il sole rappresenta il suo aspetto maschile, la luna quello femminile; per parlare al loro dio gli Ashanti guardano verso il cielo, perché affermano che "quando il neonato apre per la prima volta gli occhi, guarda verso il cielo, e quando la gallina beve acqua, guarda verso il cielo". Il cielo è il volto splendente di Nyame, le stelle sono il suo ornamento e le nuvole il suo velo.

[modifica] Etimologia

Il nome significa "il risplendente".