Nosferat



				

				

È il vampiro rumeno; si genera da un figlio illegittimo, nato morto da genitori anch'essi illegittimi. Appena sotterrato fuoriesce dalla tomba per non rientrarvi più, ed importuna gli esseri di sesso opposto al suo, sotto forma di gatto, di cane nero, o di insetto. Ama sfinire la sua vittima con stravizi sessuali, fino alla morte. Se si tratta di un Nosferat maschile, è in grado di fecondare le eventuali vittime femminili, che daranno alla luce, prima di morire, bambini orribilmente coperti di peli in tutto il corpo.