Nimrod

Versione del 5 lug 2011 alle 22:06 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Nuova pagina: Figlio di Chush e nipote di Cam. Dalla Bibbia risulta coraggioso e valente cacciatore di fiere oltreché ambizioso usurpatore di regni. La Torre di Babele da lui costru...)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Figlio di Chush e nipote di Cam. Dalla Bibbia risulta coraggioso e valente cacciatore di fiere oltreché ambizioso usurpatore di regni. La Torre di Babele da lui costruita, infatti, doveva servire nelle sue intenzioni a sfidare il Dio di Abramo; soltanto dopo essersi reso conto della sua stoltezza, Nimrod la adibì a cittadella e, circondata di solide mura, la chiamò Babilonia e la fece sede del suo regno terrestre. Nimrod fondò anche Ninive sul fiume Tigri in omaggio al nipote Nino suo successore. Nimrod sarebbe stato ucciso dal biblico Esaù.