Nasu



				

				

Nella religione mazdaica indica una delle drug che penetra nei cadaveri per farli imputridire. In alcuni testi avestici viene rappresentata come una mosca dalle fattezze mostruose.