Nakotakra



				

				

Somiglia ad un bue, ma vive nell'acqua. Se una donna va a bagnarsi nell'acqua, il Nakotakra intrattiene con lei rapporti sessuali sul fondo del fiume o del lago. La donna che ha dovuto subire questa violenza, è poi costretta a ricorrere alle cure di uno stregone per non morire.