Maou



				

				

Feticcio simboleggiante il Sole, oggetto di culto fra i neri di origine dahomeyana di Bahia. Rappresenta il creatore di tutte le cose visibili e invisibili e fa parte di un trio formato da altre due entità, che sono sua madre Lissa, sacerdotessa feticista, che ha per simbolo il camaleonte e Bou, signore di tutte le sabbie, rappresentante la Luna. Tanto Maou quanto gli altri mèmbri della triade erano oggetto di venerazione espressa con riti esclusivamente privati. Secondo i Dahomeyani, Maou creò altre entità o feticci, intermediari fra lui e gli uomini.