Luca



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Italia
Popolo/Regione: Romani
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Guerrieri
Specificità: Fanti
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -


Giovane condottiero rutulo, era uno dei più vicini a Turno nella guerra contro i troiani di Enea sbarcati nel Lazio.

Indice

[modifica] La morte

Benché fosse un grande combattente, Luca fu preso dal panico quando vide l'orrenda fine di Tarquito, vittima di Enea, e tentò di fuggire, ma fu ucciso dal capo troiano con un colpo di spada, insieme ad Anteo, Numa e Camerte.

Poi insegue Anteo e Luca, che in prima fila combattono
con Turno, il forte Numa e il biondo Camerte
figlio di Volcente magnanimo, il più ricco di terre
che visse tra la gente d'Ausonia, re della tacita Amicle.
Quale Egeone, che, dicono, avesse centinaia di braccia e di mani,
e da cinquanta bocche spirasse le fiamme
dal petto, quando, contro i fulmini lanciati da Giove, batteva
cinquanta scudi e cinquanta spade impugnava;
così per tutta la piana vincendo Enea s'infuriò, poi che
intiepidì il ferro nel sangue.

(Virgilio, Eneide)

[modifica] Etimologia

L'Eneide è il testo contenente la più antica attestazione del nome che diventerà in italiano "Luca": la forma latina è "Lucas", conservatasi tale in spagnolo castigliano. L'etimo è incerto: può essere connesso con "Lucanus" o "lux".

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti Antiche