Libro bianco di Rhydderch



				

				

Manoscritto medievale, databile attorno al 1325, contenente una versione del Mabinogion ed altri testi di carattere religioso. Il trascrittore del manoscritto non è noto, ma il dialetto utilizzato fa presupporre la sua provenienza da Deheubarth, nel sud-ovest del Galles. Il nome Rhydderch fa riferimento a Parc Rhydderch ed al suo signore Rhydderch ab Ieuan Llwyd, grande mecenate della poesia nel XIV secolo, che probabilmente possedette il libro. Il manoscritto fu rilegato in pelle bianca nel 1942 e da allora è custodito alla National Library of Wales.