Lan Cai-he



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Cina
Popolo/Regione: Cinesi
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità
Specificità: Divinità
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: Gru
Piante: -
Altri attributi: Stivale, Nacchere
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: Ebbrezza

Uno dei Ba Xian cinesi.
Secondo la leggenda, vagava per le strade come un accattone, quasi sempre ubriaco, accompagnando il suo canto con una sorta di nacchere. Quando la gente gli dava del denaro, avvolgeva le monete dentro una corda che trascinava dietro di sé. Un giorno entrò in una locanda, si spogliò dei suoi abiti e disparve nelle nuvole cavalcando una gru.

[modifica] Iconografia

È vestito di stracci, porta una cintura di legno nero e a uno dei piedi calza uno stivale, mentre l’altro piede è nudo. Pare che durante l’estate indossi un abito pesante e si vesta con abiti leggeri durante l’inverno. Il suo respiro somiglia a un vapore caldo. Talvolta Lan Cai-he viene raffigurato con lineamenti femminili. Fra le mani porta un cesto di fiori.