Labdaco

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Riga 2: Riga 2:
[[Categoria:Mitologia Greca]]
[[Categoria:Mitologia Greca]]
 +
[[Categoria:Europa]]
 +
[[Categoria:Mediterraneo]]
 +
[[Categoria:Grecia]]
[[Categoria:Re]]
[[Categoria:Re]]

Versione del 08:48, 1 nov 2011

Figlio di Polidoro, nipote di Cadmo, padre di Laio. Re di Tebe per pochissimo tempo, lasciò il regno a Laio, che aveva solo un anno. Secondo Apollodoro fu ucciso dalle Baccanti perché ostile al culto di Dioniso.