Baccanti



				

				

Donne seguaci di Bacco, dette in greco Menadi, le quali, invase da sacro furore, celebravano i divini misteri con feste orgiastiche. Durante i Baccanali, portavano in mano il tirso (un bastone cinto di edera e di pampini di vite), e correvano tutte scapigliate, prese da frenesia e da ebbrezza, con torce accese, fra il rullo fragoroso di tamburi.

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti antiche