Kunkun



				

				

È un essere singolare, costituito soltanto da una testa di forma umana, coperto di capelli lunghissimi, con grossi occhi terrificanti. Stava appostato su una roccia e volava tra gli uragani. Qualsiasi essere vedesse, lo uccideva dicendo :«Kunkun, kunkun, tu stai per morire, stai per soffrire». Questa testa assassina, isolata dal corpo e dotata di grandi occhi, ricorda in qualche misura il tema della Medusa. Vedere come variante la voce Grandi Teste.

[modifica] Voci correlate