Kung-Kung



				

				

Mostro primordiale col corpo di serpente e il viso di uomo con le corna e i capelli rossi. Egli spadroneggiava sulla terra, ma fu sconfitto dall'imperatore Chuan Hiu. Il mostro, nel fuggire, urtò con le corna il monte Pu-cheu, che era il pilastro nord-occidentale del cielo. La volta celeste quindi si piegò, sulla terra le acque strariparono, e fu il diluvio.