Kon Gultochu



				

				

Favoloso uccello che fa la guardia alla magica pianta del Ginseng, stornando da lei l'attenzione dei cercatori, che sono indòtti a vagare senza scopo per le foreste. Ha le piume multicolori e si posa solo sui grandi alberi, mai sul suolo. Si dice sia stato un tempo un cercatore di Ginseng, morto dopo una vana ricerca e tramutato in uccello dagli dei.