Janitres



				

				

Secondo le Merveilles d'Inde di Jean Wauquelin (XV secolo), romanzo che racconta tutte le più fantastiche avventure vissute da Alessandro Magno in India, si tratta di un popolo di bellissime fanciulle alte più di due metri, i cui capelli d'oro scendono fino ai piedi che, unica nota dolente in tanta bellezza, sono come quelli dei cavalli. Interrogate dal re le fanciulle, che sono molto timide, raccontano che la loro vita si svolge esclusivamente dentro la foresta, dalla quale non osano uscire, e che si nutrono soltanto di fiori.