Hsi-Yu



				

				

Uccello gigante appollaiato su un pilastro di bronzo posto in cima al favoloso monte Kun-lun. Guarda verso Sud e protegge con la sua enorme ala sinistra il «Signore dell'Oriente» e con l'ala destra la «Regina Madre dell'Occidente». La distanza che intercorre tra le due ali è di diciannovemila li (un li equivale a poco meno di un metro). La Regina Madre dell'Occidente percorre questa distanza ogni anno per incontrare il nobile Signore d'Oriente. Il mito di Hsi-Yu appare nel Libro delle Divinità e dei Prodigi, scritto sotto la dinastia degli Han, o, secondo altri, sotto il regno di Cheng-ho nel 90 a.C.