Harsomtus

Appellativo di Horus col significato di «Horus che unisce le due terre»; simboleggia Horus unificatore dell'Alto e del Basso Egitto; dio del cielo osiriaco.

ICONOGRAFIA[modifica]

E' rappresentato antropomorfo ma con testa di falco e la duplice corona dell'Egitto. In altre immagini appare col dio Seth nell'atto di intrecciare alcune piante simboliche del Nilo del Nord e del Nilo del Sud.