Gu



				

				

Figlio del genio del monte Zhong in Mongolia. Uccise Baojiang (l'apparizione del cui spettro si verifica ancora per presagire le guerre), e per punizione fu ucciso e si trasformò in un fagiano dorato. La sua apparizione è segno di prossima siccità.

[modifica] Iconografia

Ha il corpo di drago, ma il viso di un uomo.