Farkaskoldus



				

				

Strano essere malefico, a metà tra il vampiro e il licantropo. Ha infatti la capacità di metamorfosi di quest'ultimo ma, contrariamente ad esso, la acquisisce solo dopo la morte, assomigliando in ciò al vampiro, da cui mutua anche l'abitudine di succhiare il sangue delle vittime.