Evippe (1)



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Grecia
Popolo/Regione: Greci
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Nobili
Specificità: Principi
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

Figlia del re dell’Epiro Tirimma che ospitò Ulisse dopo l’uccisione dei Proci, recatosi in quella terra per consultare l’oracolo. Ben accolto, Ulisse non ricambiò degnamente l’ospitalità seducendogli la figlia che diede alla luce un bambino di nome Eurialo (secondo altri il suo nome era Leontofrone). Divenuto adulto, egli fu mandato da Evippe ad Itaca con tavolette sulle quali ella aveva scritto “segni di riconoscimento”, affinchè il ragazzo fosse riconosciuto dal padre. Penelope, che aveva avuto notizia degli amori del marito con Evippe, cercò di convincere il marito a sopprimere Eurialo, sostenendo che il giovane era giunto a Itaca per ammazzarlo. Senza troppo riflettere, Ulisse lo uccise di propria mano, lasciando cadere Evippe in un atroce dolore che l’accompagnò fino alla fine dei suoi giorni.