Enio

Versione del 08:50, 9 ott 2010, autore: Ilcrepuscolo (discussione | contributi)




				

				

Giovane peone, compagno di Asteropeo durante la guerra di Troia. Vide Achille gettare nello Scamandro Asteropeo e tentò di scappare: ma Achille lo raggiunse, lo colpì alla gola col pugnale e lo gettò cadavere nel fiume. Così Asteropeo ed Enio restarono insepolti e le loro anime escluse dall'ingresso nell'Ade.