Drakul



				

				

È il nome del vampiro moldavo che gira costantemente in coppia con un demone (caratteristica questa probabilmente suggerita dal fatto che dracul significa demonio) e si trascina appresso, in bilico sulla testa, la propria bara.