Denac



				

				

Si chiama così un vampiro del Montenegro, divenuto tale suo malgrado, magari violando in vita, anche inconsapevolmente, alcune regole, come il non lavorare di domenica, non fumare nei giorni sacri, non avere rapporti sessuali con la propria nonna (v. Orko).