Caipora



				

				

È una variante del più noto Curupira, dal quale lo differenzia prevalentemente il fatto di avere i piedi regolarmente rivolti in avanti. È un genio della foresta, protettore degli alberi e degli animali. Ha l'aspetto di un gigante nudo, con una grande testa e coperto di peli neri su tutto il corpo, che cavalca un enorme maiale selvatico. Si nutre di animali, che mangia crudi, e, se gli capita, di uomini. Nello stato di Minas Gerais e lungo il Rio Sao Francisco lo si descrive come un ciclope con un solo occhio in mezzo alla fronte, mentre a Bahia diventa un nero di cui è visibile un solo lato: forse una variante, o un accenno al classico mito del Mezzo Uomo.