Bogie



				

				

Spiriti meschini ma inoffensivi che vivono nel buoi e nella penombra. Possono trovarsi nelle cantine, nei granai, negli attici, negli armadi, negli alberi cavi, nelle caverne. Posti favoriti sono quelli dove la gente conserva oggetti che non usa ma che preferisce non gettare. Una soffitta polverosa, un negozio di robivecchi sono sicuramente piene di bogies. Sebbene siano molto attenti nei movimenti se ne avverte la presenza da stridori e scricchiolii. Si divertono a gironzolare alle spalle delle persone creando in loro un senso di inquietudine, a tirar via le coperte nelle notti di freddo e a compiere altri gesti fastidiosi. Piace loro anche spiare la gente e sentirne le conversazioni.