Blautsauger



				

				

È il "succhiatore di sangue", un vampiro dal corpo completamente coperto di peli e privo di struttura ossea. Ha grandi occhi e può trasformarsi. sia in topo che in lupo, costituendo quindi una categoria intermedia tra il vampiro ed il licantropo. Il suo modo di diffondere il contagio vampirico è, contrariamente all'usuale, scisso dalla sua attività di succhiatore di sangue: egli porta sempre con sé della terra della sua tomba, e la fa mangiare alle sue vittime, che si trasformano a loro volta in Blautsauger. Per sfuggirgli si ricorre al trucco di cospargere il cammino, dal cimitero all'abitato, con numerosi fiori di biancospino. Il vampiro si sentirà costretto a raccoglierli e non si accorgerà del sopraggiungere dell'alba, che lo annienterà.