Black Annis



				

				

Mitica strega cannibale, con la faccia blu e gli artigli di ferro, con i quali si era scavata anche la grotta che le serviva da rifugio. I bambini e gli agnelli erano le sue ghiottonerie preferite. Tracce della credenza in questo essere demoniaco furono raccolte ancora nel 1941.