Bayame



				

				

L'Essere supremo dei Viragjuri (Australia Sud-orientale) e dei Kamilaroi (Nuovo Galles del Sud). E' autore di ogni cosa e viene concepito come un grande capo che un tempo visse sulla terra, ma che ora vive nel Bullimah (Paradiso del riposo), sede degli spiriti eletti, dove fioriscono fiori imperituri. Era padrone della vita e della morte - l’archetipo dell’uomo medicina. Rispondeva alle invocazioni per la pioggia, mentre la sua moglie favorita, Birrahgnooloo, mandava a richiesta le maree. Bayame ha anche inventato la trappola di pietra per i pesci.
Ha due mogli e un figlio, Daramulun oppure Dhuramulan, essere gigantesco e potente che vive sulla Terra, ma che può ascendere in cielo quando vuole per ricevere dal divino padre le leggi e le istruzioni destinate agli uomini. In onore di Bayame non si pratica il rito della circoncisione, come per altre divinità australiane, bensì l'estirpazione del dente canino superiore.