Bagaliss



				

				

In Veneto si racconta del Bagaliss, una grossa biscia, con la testa come un gallo, munita di cresta che quando passa, brucia l'erba. Ha come fuoco in bocca e tutti ne hanno molta paura. Si mette sui muretti, dove c'è un buco, si nasconde e, quando passa qualcuno, soffia.