Badb



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Celtica
Continente: Europa
Area: Nordeuropa
Paese: Irlanda
Popolo/Regione: Irlandesi
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità delle Attività
Specificità: Divinità della Guerra
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: Cornacchia
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: Terra
Habitat: Grotta
Tematiche: Guerra

Badb (o Badhb), detta anche "Cornacchia", fa parte, assieme a Morrigan e a Macha, di una oscura triade Irlandese.
Queste tre dee sono la rappresentazione del potere della battaglia selvaggia e dello spargimento di sangue, adorano i massacri e fomentano le guerre. Sono perciò contrapposte a Lugh (dio delle battaglie ordinate, dei duelli, della strategia e dell’intelligenza usata in guerra), ed infatti la Morrigan cercò di uccidere ben tre volte Cu Chulainn, il figlio di Lugh.
Di loro è detto che sono "creature di cattivi presagi e d’orribile aspetto che prevedevano morte e disastri, giravano sui campi di battaglia e spingevano alle lotte e ai massacri".
Si dice anche che vivevano in una grotta nel Connacht, da cui uscivano a volte degli uccelli bianchi che facevano appassire tutto col respiro, oppure dei maiali che distruggevano i campi. Sono però guerriere fortissime ed è anche grazie a loro che i Tuatha De Danann vinsero le battaglie di Mag Tuired.
Badb è sposa di Tethra, un re fomoro possessore di una magica spada. Spesso, anche nei testi, Badb e Macha sono identificate con la Morrigan, la più importante della triade.