Backahasten



				

				

Cavallo fantastico del folklore scandinavo. Ha uno stretto parallelo nel Kelpie scozzese.

[modifica] Etimologia

Il nome significa "cavallo di ruscello".

[modifica] Aspetto

E' stato spesso descritto come un cavallo maestoso bianco che appare vicino ai fiumi, in particolare durante il tempo nebbioso. Chiunque si arrampicasse sulla sua schiena non sarebbe più in grado di scenderne. Il cavallo, allora, salterebbe nel fiume, annegando il malcapitato. E' però possibile, con l'inganno, imbracarlo all'aratro per lavorare i campi.