Atli (1)

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (10:56, 22 mar 2020) (modifica) (annulla)
m (Sostituzione testo - '|specificità=-' con '|specificità=- |sub=-')
 
-
Emissario di re [[Hjorvardhr]], che per un anno sollecitò inutilmente la mano della principessa svedese [[Sigrlinn]], figlia di [[Svafnir]]. Durante la missione si innamorò di [[Alof]], figlia di [[Franmarr]]. Quando, al seguito del suo re, tornò in Svezia per ripresentare una richiesta di nozze e dichiararsi ad Alof, trovò il paese in preda alla guerra provocata da [[Hrodhmarr]], un altro pretendente di [[Sigrlinn]] anch'esso rifiutato. Atli, col cuore in pena, si diresse alla dimora dell'amata, ma l'ingresso gli fu impedito da un'enorme aquila che, minacciosa, stava appollaiata sul tetto. Il giovane la uccise con la lancia, ma non sapeva che il rapace era in realtà [[Franmarr]], tramutatosi in uccello con la magia per difendere la figlia e la principessa [[Sigrlinn]].
+
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Germanica
 +
|continente=Europa
 +
|area=Nordeuropa
 +
|paese=Scandinavia
 +
|origine=Norreni
 +
|tipologia=Umani
 +
|sottotipologia=-
 +
|specificità=-
 +
|sub=-
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=[[Elenchi:Amori|Amori]]
 +
}}
 +
Emissario di re [[Hiorvardh]], che per un anno sollecitò inutilmente la mano della principessa svedese [[Sigrlinn]], figlia di [[Svafnir]]. Durante la missione si innamorò di [[Alof]], figlia di [[Franmarr]]. Quando, al seguito del suo re, tornò in Svezia per ripresentare una richiesta di nozze e dichiararsi ad Alof, trovò il paese in preda alla guerra provocata da [[Hrodhmarr]], un altro pretendente di [[Sigrlinn]] anch'esso rifiutato. Atli, col cuore in pena, si diresse alla dimora dell'amata, ma l'ingresso gli fu impedito da un'enorme aquila che, minacciosa, stava appollaiata sul tetto. Il giovane la uccise con la lancia, ma non sapeva che il rapace era in realtà [[Franmarr]], tramutatosi in uccello con la magia per difendere la figlia e la principessa [[Sigrlinn]].
 +
 +
[[Categoria:Mitologia Germanica]]
[[Categoria:Mitologia Norrena]]
[[Categoria:Mitologia Norrena]]
[[Categoria:Europa]]
[[Categoria:Europa]]
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
-
[[Categoria:Indole: Neutrale]]
+
[[Categoria:Indole: Benevola]]
-
[[Categoria:Eroi]]
+
[[Categoria:Amori]]

Versione corrente