Anzti



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Egizia
Continente: Africa
Area: Africa del Nord
Paese: Egitto
Popolo/Regione: Egizi
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità delle Attività
Specificità: Divinità dell'Agricoltura
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: Agricoltura

Modello predinastico di Osiride e, come il dio, rappresentato col capo cinto dalla corona dell'Alto Egitto sormontata da due piume, con in mano il flagellum e il pastorale. A seguito dell'assimilazione con Osiride, la figura di Anzti scompare definitivamente dopo l'epoca dei Testi delle Piramidi, nei quali il dio viene definito «Colui che ha il nome Anzti, sovrano dei suoi nomi» (il nomo è un'unita di divisione del suolo). Dalle origini di questo dio, probabilmente libico-mediterranee, e dai simboli che ornano la sua immagine (le piume, il flagellum e il pastorale), deriva la convinzione che Anzti sia stato un dio prettamente agricolo, promotore della lavorazione metodica del suolo in Egitto.