Differenze tra le versioni di "Anfimedonte (1)"

Riga 1: Riga 1:
Uno dei [[Proci]]. Venne ucciso da [[Ulisse]]. Quando la sua anima entrò nell'Ade, incontrò quella di [[Agamennone]], che era stato amico di suo padre, e gli raccontò la propria morte e quella degli altri pretendenti.
+
Uno dei [[Proci]]. Durante la strage dei prentendenti fu uno dei pochissimi che tenne testa a [[Ulisse]] e [[Telemaco]], ferendo lievemente quest'ultimo con una lancia; ma [[Telemaco]], dopo essersi ripreso, lu uccise. Quando la sua anima entrò nell'Ade, incontrò quella di [[Agamennone]], che era stato amico di suo padre, e gli raccontò la propria morte e quella degli altri pretendenti.
  
 
==Bibliografia==
 
==Bibliografia==

Versione delle 15:29, 27 lug 2011

Uno dei Proci. Durante la strage dei prentendenti fu uno dei pochissimi che tenne testa a Ulisse e Telemaco, ferendo lievemente quest'ultimo con una lancia; ma Telemaco, dopo essersi ripreso, lu uccise. Quando la sua anima entrò nell'Ade, incontrò quella di Agamennone, che era stato amico di suo padre, e gli raccontò la propria morte e quella degli altri pretendenti.

Bibliografia

Fonti antiche