Differenze tra le versioni di "Aminia"

Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Classica
 +
|continente=Europa
 +
|area=Mediterraneo
 +
|paese=Grecia
 +
|origine=Greci
 +
|tipologia=Umani
 +
|sottotipologia=-
 +
|specificità=-
 +
|indole=Neutrale
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=[[Elenchi:Omosessualità|Omosessualità]], [[Elenchi:Suicidio|Suicidio]]
 +
}}
 
Giovane che dichiarò il suo amore a [[Narciso]], venendone respinto; poiché Aminia continuava a importunarlo, [[Narciso]] gli dette una spada invitandolo sprezzantemente a suicidarsi. Aminia prese allora l'arma e con essa si uccise nella propria casa, invocando la vendetta divina su [[Narciso]].
 
Giovane che dichiarò il suo amore a [[Narciso]], venendone respinto; poiché Aminia continuava a importunarlo, [[Narciso]] gli dette una spada invitandolo sprezzantemente a suicidarsi. Aminia prese allora l'arma e con essa si uccise nella propria casa, invocando la vendetta divina su [[Narciso]].
  
Riga 11: Riga 35:
 
[[Categoria:Indole: Neutrale]]
 
[[Categoria:Indole: Neutrale]]
 
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
 
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
 +
[[Categoria:Omosessualità]]

Versione delle 20:31, 13 nov 2019

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Grecia
Popolo/Regione: Greci
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: -
Specificità: -
Subspecifica: [[:Elenchi:{{{sub}}}|{{{sub}}}]]
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Neutrale
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: Omosessualità, Suicidio

Giovane che dichiarò il suo amore a Narciso, venendone respinto; poiché Aminia continuava a importunarlo, Narciso gli dette una spada invitandolo sprezzantemente a suicidarsi. Aminia prese allora l'arma e con essa si uccise nella propria casa, invocando la vendetta divina su Narciso.