Aman



				

				

Dio dei Persiani, che lo adoravano come immagine del Sole. Strabone lo definisce «genio dei Persiani».

[modifica] Culto

Era particolarmente venerato dai Magi in un tempio dove ardeva perpetuamente un fuoco.