Alburz



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Neutro
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Indo-Iranica
Continente: Asia
Area: Medio Oriente
Paese: Iran
Popolo/Regione: Persiani
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Luoghi
Sottotipologia: Luoghi Naturali
Specificità: Montagne
ATTRIBUTI
Aspetto: -
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: -
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: Creazione

Catena montuosa che si estende a sud del mar Caspio e separa la fascia costiera dall'altopiano iranico. Nella più antica mitologia persiana le montagne crebbero come alberi le cui radici sprofondavano nel sottosuolo; esse circondavano la terra e continuarono a crescere per ottocento anni, fino a superare le regioni degli astri e a toccare l'empireo. Inizialmente chiamate Hara, furono in seguito identificate con l'Alburz. La vetta principale della catena, il Dema-Vend, divenne scenario di numerosissimi eventi leggendari e mitici, nonchè sede del paradiso zoroastriano. Ad esempio, era il luogo dove sorgeva l'Albero della Vita Iraniano, il Vispobish (o Gaokerena).

[modifica] Voci correlate