Yurupari



				

				

Geni malevoli della boscaglia, secondo i Tupinamba, indigeni del Brasile; provocano malattie e dolori scagliando delle pietre magiche, che si confìggono nei corpi delle loro vittime. Per sfuggire a questa sorte è necessario ricorrere ad uno sciamano che estragga le pietre del Yurupari. Sono in genere invisibili, ma possono prendere la forma di marsuini fluviali (v. Asik).