Wollunka



				

				

È il re di tutti i serpenti, venerato dagli aborigeni Warramunga dell'Australia Centrale, abita in uno stagno sacro; il suo nome non deve essere pronunciato. Wollunka è lungo 270 chilometri, ed ha il compito di difendere il suo stagno da coloro che ci si vogliono abbeverare.

[modifica] Iconografia

Viene rappresentato come un monticello di terra coperto da una piuma bianca e da una rossa. Intorno a questo feticcio si celebrano riti propiziatori, che terminano con la distruzione del monticello.