Warayingimuuwa



				

				

Mitico essere del Tempo del Sogno, di piccola statura, ma dotato di una forza straordinaria e di un ineguagliabile appetito sessuale. Due sorelle, giunte presso di lui, dovettero subire i suoi incessanti assalti amorosi, riportando anche ferite, causate dal suo pene gigantesco. Tornate a casa, gli abitanti del loro villaggio decisero di vendicare l'affronto. Dopo una lunga lotta riuscirono ad intrappolare il focoso nano in una fossa, e lo seppellirono vivo. Dalla fossa rimase emergente solo il suo sesso, perennemente in erezione, che divenne il modello mitico di un tipo di tromba rituale, chiamata Did-jeridoo.